POCO DIPLOMATICA

Questa settimana e’ stata intensa e stancante per cui mi sono fatta un dolcetto per tirarmi su’!
INREDIENTI:
Per la pasta:
275gr. di pastasfoglia rettangolare
70gr. di zucchero
2 uova
60gr. di farina
Per la crema:
1/2 litro di latte
3 tuorli
60gr. di zucchero
3 cucchiai rasi di farina
1 bicchierino di brandy

Prima di tutto cuciniamo la pasta sfoglia, scaldiamo il forno a 200°intanto passiamo la sfoglia con il mattarello cosi’ sara’ piu’ fine, poi la dividimo in 4 parti uguali li punzecchiamo fittamente con la forchetta.La inforniamo per 10/12 min. quando saranno cotti toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare. Abbassate la temperatura a 170° e preparate uno stampo rettangolare  di 30×20 piu’ o meno. Montiamo con la frusta le uova con lo zucchero lo lavoriamo per 10 min. finche’ non sara’ chiaro e spumoso,aggiungiamo la farina setacciata e amalgamiamo con un cucchiaio di legno. Versiamo tutto nello stampo lo livelliamo e lo inforniamo nel forno gia’ caldo per 20 min. Nel frattempo facciamo la crema , facciamo bollire il latte e in un’altra pentola montiamo i tuorli con lo zucchero e la farina poi diluiamo versando il latte caldo sempre mescolando. Cuociamo per 5 min. fino a quando la crema si sara’ addensata e la lasciamo raffreddare. Adagiamo il rettangolo di pasta sfoglia su un piatto lo spalmiamo di crema e lo ricopriamo con la pasta soffice che abbiamo cotto in precedenza e lo inumidiamo con il brandy,mettiamo un altro po’ di crema e lo ricopriamo con un altro rettangolo di pasta soffice ancora brandy e crema e infine chiudiamo il dolce con un altro rettangolo di pasta sfoglia e lo cospargiamo di zucchero a velo.

I MIEI GNOCCHI CON CERNIA E “SCIOPET TREVISANI”

Ingredienti:
Per i gnocchi:
1/2kg di patate
120gr.di farina
sale q. b.
1 tuorlo
Per il sugo:
1 pomodoro maturo
una manciata di” sciopet trevisani”
1filetto piccolo di cernia spinato
olio evo
sale e pepe q.b.
un pizzico di coriandolo

Prima di tutto facciamo i gnocchi,laviamo e peliamo le patate e senza sbucciarle le mettiamo in pentola con l’acqua salata e le lasciamo bollire.Poi ancora calde le sbucciamo e le mettiamo su un piano infarinato, aggiungiamo un altro po’ di sale e la farina e impastiamo finche’ non sara’ tutto omogeneo,infine aggiungiamo il tuorlo e impastiamo ancora , non dovranno esserci grumi.infine dividiamo l’ impasto in filoncini di 3/4 cm. e iniziamo a tagliare i gnocchi e li mettiamo su un piano infarinato .Per le classiche rigature le faremo con la forchetta. Per il sugo prendiamo una padella e mettiamo un filo d’olio d’oliva e mettiamo il nostro filetto di cernia lo rosoliamo con un po’ di sale ,pepe, e coriandolo per 5min. per parte. Poi prendiamo il coccio e inseriamo cernia spezzettata con i gnocchi che avremmo cotto precedentemente (BASTA METTERLI NELL’ACQUA BOLLENTE E QUANDO VENGONO A GALLA SONO COTTI !)e mescoliamo per bene , mettiamo i nostri sciopet e infine li ricopriamo con delle fette di pomodoro e a piacimento del grana grattuggiato. Mettete in forno gia’ caldo a 170° ventilato per 15/20min. lA FOTO NON RENDE IL GUSTO VE LO ASSICURO!Gli sciopet per chi se lo chiedesse e’ un ‘erba selvatica molto saporita e anche molto conosciuta a treviso ma non so dirvi in italiano come si chiama, se qualcuno lo sapesse me lo faccia pure sapere:-)

CROSTATA PRIMAVERILE

Con questo bel sole ti vien voglia di fiori ……allora ho decorato la mia torta con dei golosi fiori e con un ripieno dolcissimo!
INGREDIENTI:
Per la pasta frolla:
200gr. di farina
80gr. di burro
100gr. di zucchero a velo
1uovo
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
250gr. di marmellata di albicocche
200gr. circa di nutella
Prima di tutto iniziamo con la frolla mescolando farina,lievito e zucchero e disponendoli a fontana mettiamo al centro il burro a pezzetti l’uovo intero e il pizzico di sale. Lavoriamo velocemente l’impasto , formiamo una palla e la ricopriamo con la pellicola poi la lasciamo riposare in frigo per mezz’ora. Nel frattempo scaldiamo il forno a 180° ventilato. Per fare questa torta ho usato uno stampo in silicone di 20cm e devo dire che mi sono trovata bene perche’ la torta non si attacca. Passata la mezz’ora stendiamo 1 disco con i bordi alti come base nello stampo stendiamo internamente la nutella e sopra la marmellata di albicocche , poi richiudiamo con un altro disco. Se vi avanza pasta potrete decorare a piacimento il vostro dolce. Infornate per 25/30 min. ed ecco il dolce e’ pronto !

TORTA DI MELE “SOFFICIOSA”

Adoro le mele ,puoi fare talmente tante cose !Questa e’ una torta che come colazione e’ fantastica morbida e fragrante ma anche nutriente.
INGREDIENTI:
3mele medie
40gr di pinoli
40gr di uvetta
3uova
300gr di farina
200gr di zucchero
200ml di latte
150gr di burro
1 bustina di lievito
1bustina di vanillina
1 cucchiaino di cannella
mezzo limone
Prima di tutto sbucciamo e tagliamo le mele a fettine sottili, poi le mettimo a macerare con il succo del mezzo limone e la cannellla. Mettiamo l’uvetta nell’acqua tiepida cosi’ si ammorbidisce. In una terrina con le fruste elettriche montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.Versiamo a filo sempre amalgamando il latte. Ora setacciamo la farina e il lievito e li incorporiamo al composto mescolando bene per evitare di fare grumi. Facciamo sciogliere a bagnomaria il burro e lo versiamo nell’impasto. Mettiamo il composto in una tortiera di 24cm e sulla superficie mettiamo le fettine di mela ,i pinoli,le uvette e finiamo con una spolverata di zucchero semolato. A forno gia’ caldo inforniamo a 170° per circa 50min. Sentirete che profumo avra’ la vostra torta !

DOLCE CROSTATA

Con questo bel tempo vien proprio voglia di fare una crostata con le fragole!
INGREDIENTI:
Per la frolla:
200gr di farina
80gr di burro
100gr di zucchero
1 uovo e 1 tuorlo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito
Per la crema pasticcera:
30gr di farina
1/2 litro di latte
80gr di zucchero
4 tuorli
1 piccola stecca di vaniglia
Per la farcitura:
500gr di fragole fresche
250gr di marmellata senza zucchero di fragole
gelatina per torte
Prima di tutto si fa la frolla, mescolare la farina e lo zucchero disporli a fontana, al centro mettere il burro a pezzetti, l’uovo intero e il tuorlo con il sale e il cucchiaino di lievito. Lavorare rapidamente gli ingredienti poi formare una palla ed avvolgerla nella pellicola, la facciamo riposare in frigo per almeno mezz’ora. Nel frattempo facciamo la crema pasticcera, portare in ebollizione il latte con la stecca di vaniglia aperta a meta’ nella lunghezza. Mescolare i tuorli con lo zucchero e quando il composto sara’ liscio amalgamare la farina setacciata. Poi versare poco per volta il latte al quale avrete tolto la stecca di vaniglia e mescolate a fuoco basso con un cucchiaio di legno finche’ non vedrete addensarsi la crema. Togliete dal fuoco mescolate un altro po’ poi la verserete in un altro recipiente e la lasciate raffreddare mescolando ogni tanto perche’ non formi la pellicola. Ora siamo pronti per stendere la nostra frolla in una tortiera di 22/24 cm, poi spalmiamo la marmellata e inforniamo con il forno gia’ caldo a 160° (forno ventilato senno’ alzate di 15°) per 25min. Sfornata la crostata la lasciamo raffreddare dopodiche’ mettiamo la crema pasticcera e le fragole che abbiamo lavato e tagliato in precedenza. Poi facciamo la gelatina seguendo le indicazioni della bustina e la mettiamo sopra le fragole. Uno splendore! Per le decorazioni vi diro’ piu’ avanti come si fa la glassa. Ed ora buon appetito!